Il fascino di Breslavia d’inverno

Breslavia (Wrocław) è una delle più antiche e più belle città polacche, ricca di fascino in ogni periodo, anche d’inverno, quando si illumina di luci e si riempie di aroma di cannella. La ricca proposta culturale della città viene garantita dalle tante gallerie, musei, istituzioni culturali, sale concerti, cinema, teatri, mentre i ristoranti, dai quelli più tradizionali a quelli raffinati e moderni, daranno un tocco di gusto al vostro viaggio invernale.

Atmosfere natalizie

Quello di Breslavia è senza dubbio uno dei mercatini più accoglienti e magici in Polonia! Le bancarelle in legno si fanno spazio fra i caratteristici edifici colorati della piazza centrale e il profumo degli abeti e dei tradizionali dolcetti, pierniki, riempie l’aria. Nel 2017 è previsto nelle date comprese tra il 17 novembre e il 22 dicembre, dalle 10:00 alle 21:00. Il centro storico viene illuminato e decorato da mille luci, mentre il Mercatino di Natale si estende dal Rynek alle vie Świdnicka e Oławska. Per i più piccoli è stato pensato il “Boschetto fiabesco”, dove verranno rappresentate delle fiabe con un sottofondo di immagini, luci e suoni molto suggestivo. Per tutti ci sarà la possibilità di farsi una foto-ricordo nella “palla di neve” nel centro del mercatino.

 

Passeggiate invernali

Passeggiando per Breslavia, è facile rendersi conto della sua ricca storia osservando gli edifici e i luoghi che spiccano per fascino e per la loro importante eredità culturale. Possiamo passeggiare per scoprire la penisola Ostrow Tumski, con il lampionaio che di sera accende le lanterne a gas, la gotica e colorata Piazza del Mercato con il caratteristico Municipio, il Quartiere delle Quattro Confessioni con i templi (ortodosso, cattolico, evangelico-augustano ed ebraico) a testimoniare la complessa identità della città che le ha conferito il titolo della “città del dialogo” o la sede barocca dell’Università di Breslavia e della Biblioteca Ossolineum. La vicinanza del fiume Oder, sul quale si sviluppa la città, con 12 isole e oltre 100 ponti, garantisce un’atmosfera unica anche quando l’acqua è nelle morse del ghiaccio.

Quando sentirete troppo freddo, andate a visitare uno dei musei di Breslavia: la famosa Panorama di Raclawice (il monumentale dipinto panoramico di 15×120 metri esposto in forma circolare), il Palazzo Reale o i musei interattivi, per esempio Hydropolis, il centro educativo che diffonde il sapere sull’acqua. Anche fuori dal centro storico troverete delle vere chicche, come l’Afrykanarium, il complesso che mostra i diversi ecosistemi acquatici, la fauna e la flora del Continente Africano o la Sala del Centenario (Hala Stulecia) in stile modernista, patrimonio UNESCO. La sera rilassatevi in uno dei tanti ristoranti, bar, live club, sale concerti. E non dimenticate di cercare gli gnomi! Ormai ce ne sono quasi 400, sparsi per tutto il centro città.

Abbiamo preparato per voi una TOP 10 delle attrazioni di Breslavia in —> QUESTO ARTICOLO

Per informazioni visitate il sito www.visitwroclaw.eu

 CONTINUA A LEGGERE SU Polonia Travel, il Sito dell’Ente Nazionale Polacco per il Turismo