Polonia: Zalipie, il paese dipinto di fiori

Polonia: Zalipie, il paese dipinto di fiori

Nella parte meridionale della Polonia esiste un paese decorato di fiori colorati. Case, chiese, ponti, staccionate, scuole, cucce dei cani, vasi dei fiori, stalle, perfino i pozzi d’acqua, insomma, qualsiasi superficie si trovi libera: la tradizione artistica popolare, nata più di un secolo fa, ha reso questo piccolo villaggio famoso in tutto il mondo. Zalipie si trova nella Regione Malopolska, a c.a 100 km da Cracovia e a 30 km da Tarnow, altro importante centro urbano della regione.

La tradizione di dipingere le case è nata dall’invenzione di Felicja Curylowa (1904-1074), nei tempi in cui le case si annerivano periodicamente dal fumo del camino; invece di limitarsi solamente a imbiancarle, Curylowa iniziò a coprirle poco alla volta con fantasiosi disegni floreali della tradizione folkloristica del posto: un modo per abbellire le case, certo, ma i disegni dai colori brillanti rendevano anche i muri più resistenti al fumo. In poco tempo l’usanza si estese a tutto il paese (e ai villaggi limitrofi) e le abitanti cominciarono a decorare le proprie abitazioni e tutto quello che le circondava. Oggi nel villaggio troveremo oltre 40 case dipinte e nella chiesa di San Nicola del luogo – ovviamente, anch’essa decorata di mille fiori – addirittura le vesti ecclesiastiche dei preti sono floreali!

Da visitare la casa-museo di Felicja Curylowa che dopo la sua morte nel 1974 divenne museo dell’arte popolare da lei praticata, filiale del Museo di Tarnow. Da non perdere anche il “Dom Malarek” (la Casa delle Pittrici), un centro culturale di promozione dell’arte folkloristica del territorio e che propone laboratori, esposizioni sulla storia di questa usanza particolare, mostre di fotografie delle case decorate. Qui potrete acquistare qualche colorato ricordo della vostra visita a Zalipie.

Zalipie 3

Per preservare la tradizione, a partire dal 1948, ogni anno si tiene una gara, “Malowana Chata” (“Casa dipinta”), in cui viene premiata l’abitazione con le decorazioni più belle. Il concorso viene organizzato dal Museo Etnografico di Tarnow e dal Dom Malarek, nel week-end immediatamente dopo il Corpus Domini che si celebra tra fine maggio e inizio giugno.

Zalipie si trova sull’itinerario dell’architettura in legno della Regione Malopolska.

Come arrivare?

Il miglior modo per raggiungere Zalipie è da Cracovia in macchina. I collegamenti in autobus da Tarnow sono lenti e non molto frequenti, perciò vi consigliamo di prendere una macchina a noleggio.

Orari

Casa-Museo di Felicja Curylowa:

Indirizzo: Zalipie 135, aperto da martedì alla domenica dalle 10 alle 16 (da maggio a settembre anche fino alle 18)

Prezzi dei biglietti: 3 PLN ridotto, 5 PLN regolare

Casa delle Pittrici (Dom Malarek):

Indirizzo: Zalipie 128A, aperto tutti i giorni, feriali: dalle 8 alle 16, sab. e dom. dalle 11 alle 16. In alta stagione apertura prolungata fino alle 18.

 CONTINUA A LEGGERE SU Polonia Travel, il Sito dell’Ente Nazionale Polacco per il Turismo

 

 

 


Le variopinte palme pasquali in Polonia e il concorso a Lipnica Murowana