A Varsavia apre il Museo della Vodka Polacca

Nel suggestivo edificio Ottocentesco dell’ex fabbrica della vodka “Koneser” nel quartiere Praga di Varsavia è stato inaugurato il Museo della Vodka Polacca (Muzeum Polskiej Wódki). Il Museo si prefigge lo scopo di far conoscere la ricca e lunga storia della produzione e degli usi e costumi legati alla vodka in Polonia, ed è l’unico museo al mondo dedicato completamente a questa bevanda superalcolica.

Il Museo è sito all’interno del complesso delle fabbriche rivitalizzate “Koneser” che, a partire dal XIX secolo, era una delle fabbriche di vodka più note in Polonia ed ha dato inizio alla produzione di marchi conosciuti fino ad oggi. In questo contesto postindustriale, ricostruito e progettato dal prestigioso studio Nizio Design International per gli interni e dal gruppo Liebrecht & wooD in collaborazione con BBI Development per gli esterni, possiamo percorrere la storia della produzione e del consumo di questa bevanda nazionale, iscritta del resto – come il cognac francese e lo scotch whisky – sulla lista dei prodotti di Indicazione Geografica Protetta (IGP).

All’interno del Museo troveremo una sala cinematografica, dove con un filmato inizia il percorso museale di un’ora circa. Le installazioni multimediali si compongono perfettamente con gli interni postindustriali e raccontano perché la vodka in Polonia non è solamente un prodotto da esportazione o un semplice distillato, bensì si lega fortemente alla storia, alle tradizioni, agli usi e costumi. Sono previsti anche degli workshop, durante i quali si potranno conoscere le differenze di sapore e aroma tra le vodke, prodotte esclusivamente da cereali o patate della tradizione agroalimentare del paese e per conoscere le regole per servire la vodka e come unirla con varie pietanze. Gli workshop si svolgeranno solitamente nel Bar dell’Accademia della Vodka, luogo di degustazione e di incontri formativi.

Oltre alla formazione, all’interno del Museo non mancano luoghi dove mangiare e bere, come il bar “3/4”, specializzato cocktail a base di vodka, Bistro WuWu (aperto 24/24 h) e il ristorante ZONI. Per un momento di dolcezza ci si potrà recare nella cioccolateria E. Wedel, sita accanto il lobby del Museo.

Dove?

Il Museo della Vodka Polacca si trova in Plac Konesera 1, Varsavia.

Quando? 

Il Museo è aperto, a partire dal 12 giugno, 7 giorni alla settimana dalle 10.00-20.00 dalla domenica al giovedì e dalle 11.00-21.00 venerdì e sabato.

Ingresso riservato solo alle persone maggiorenni.

Biglietti:

40 PLN (c.a 9 euro), da acquistare sul sito www.muzeumpolskiejwodki.pl oppure in cassa.

 CONTINUA A LEGGERE SU Polonia Travel, il Sito dell’Ente Nazionale Polacco per il Turismo

 


Zobacz także:

La stagione estiva sulla Vistola a Varsavia