More stories

  • in

    I commandos polacchi a Capracotta e Pescopennataro

    Il 1 ° dicembre 1943, nel porto di Taranto, approdò la nave “Ville d’Oran” che trasportava, destinata alla missione in Italia, la 1ª Compagnia Indipendente Commando guidata dal capitano Władysław Smrokowski. L’unità di commando polacca fu formata ed addestrata per oltre un’anno nei territori della Scozia, del Galles e dell’Inghilterra. Faceva parte del 10° Inter-Allied […] More

  • in

    I Presepi di Cracovia nella lista del patrimonio culturale immateriale UNESCO!

    Durante l’ultima sessione del Comitato intergovernativo per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale, svoltasi a Mauritius, la Polonia ha ottenuto per la prima volta un’iscrizione nella prestigiosa lista dei patrimoni culturali immateriali UNESCO. La tradizione dei presepi di Cracovia è unica nel suo genere e si iscrive nel panorama cracoviano come una delle tradizioni più […] More

  • in

    Piatti tipici della Vigilia di Natale in Polonia

    Piatti tipici della Vigilia di Natale in Polonia. Le feste di Natale sono tra le più importanti e sentite in Polonia, e ad esse soni legate delle tradizioni e usanze che vengono preservate con cura. In Polonia, per esempio, i regali si scartano la sera della Vigilia, ci si scambia l’ostia facendo gli auguri, si […] More

  • in ,

    Mikołajki, opłatek e canti, così i polacchi d’Italia aspettano il Natale

    Mikołajki, opłatek e canti, così i polacchi d’Italia aspettano il Natale. Il Natale, così come lo festeggiano i Polacchi, è una festa incantevole e indimenticabile. Parola anche di tanti stranieri che hanno avuto il modo di conoscere le loro tradizioni. Alcune di queste possono essere conosciute dal vivo nelle maggiori città italiane, grazie ai numerosi […] More

  • in ,

    Powrócił temat dramatu Polaków w obozach pracach na południu Włoch

    Powrócił temat dramatu Polaków w obozach pracach na południu Włoch. – Temat obozów pracy na południu Włoch jest cały czas aktualny, tak samo jak temat zagadkowych śmierci robotników rolnych z zagranicy, w tym wielu Polaków – alarmuje Marco Mallardi, pochodzący z Bari młody Włoch kilka dni temu opublikował obszerny wpis na swoim blogu poświęcony tej […] More

  • in

    Caporalato in Puglia e le vittime polacche – dal blog di Marco Mallardi

    Caporalato in Puglia e vittime polacche – dal blog di Marco Mallardi. Lo studente italiano Marco Mallardi  dedica un articolo al fenomeno di caporalato in Puglia che vede tristemente coinvolta la comunità polacca. Di Marco Mallardi La piaga del caporalato in Puglia e l’assenza della lotta “La notte di mercoledì 07 Marzo 2018 il bracciante polacco […] More

  • in

    Dolci di Carnevale in Polonia

    Dolci di Carnevale in Polonia l Carnevale in Polonia, nonostante sia ben diverso rispetto a quello italiano, è un periodo scandito da alcune festività importanti. Si dà quindi il via ai festeggiamenti dopo Capodanno e si procede verso il Giovedì Grasso (Tlusty Czwartek) fino all’ultimo giorno prima del Mercoledì delle Ceneri (Ostatki). Contemporaneamente tante tradizioni folcloristiche […] More

  • in

    Cavendish Road – Strada dei Genieri Polacchi nella battaglia di Montecassino

    La mulattiera che collegavala frazione di Caira con l’altipiano di Masseria Albaneta, che era conosciuta da secoli esclusivamente dagli abitanti del circondario della zona di Cassino, diventò, a causa degli avvenimenti bellici del 1944,una delle vie di comunicazione più importanti durante la campagna militare sulla penisola appenninica tra il 1943 e il 1945. I primi […] More

  • in ,

    Portal „Polska i Polacy w II wojnie światowej” dostępny także w języku włoskim

    Polska była jedynym państwem, które w Europie walczyło od pierwszego do ostatniego dnia w największym konflikcie zbrojnym w dziejach ludzkości, jakim była II wojna światowa. O bohaterstwie i losach Polaków podczas wojny 1939-1945 informuje portal internetowy stworzony przez Ministerstwo Spraw Zagranicznych oraz Dom Spotkań z Historią. Portal „Polska i Polacy w II wojnie światowej” pod […] More

  • in

    Il Cimitero Militare Polacco di Acquafondata 1944-1945

    La storia del cimitero Militare Polacco di Acquafondata 1944-1945. di Krzysztof Piotrowski Durante e subito dopo la battaglia di Monte Cassino i soldati caduti del 2° Corpo d’Armata Polacco venivano sepolti sia direttamente sul campo di battaglia, sul massiccio montuoso che fu l’oggetto dell’assalto, sia nei cimiteri provvisori creati apposta nelle immediate retrovie del fronte – […] More

  • in

    I monumenti polacchi sui campi di battaglia di Monte Cassino

    “PER LA VOSTRA E LA NOSTRA LIBERTÀ, NOI SOLDATI POLACCHI ABBIAMO DATO L’ANIMA A DIO, IL CORPO ALLA TERRA ITALIANA E IL CUORE ALLA POLONIA”. Combattuta nel maggio del 1944 dal 2° Corpo d’Armata Polacco la battaglia di Montecassino è stata la prima grande vittoria dei soldati del generale Władysław Anders che si battevano per […] More

  • in

    Odpowiedź władz Acquafondata na list protestacyjny „Naszego Świata”

    W dniu dzisiejszym otrzymaliśmy odpowiedź władz miasteczka Acquafondata na list protestacyjny „Naszego Świata” w związku z umieszczeniem m.in. wizerunku Hitlera na terenie byłego polskiego cmentarza. Rzym – 21 maja br. redakcja „Naszego Świata” przesłała faksem  list protestacyjny do władz miasta Acquafondata  w sprawie wystawy zainstalowanej na terenie byłego polskiego cmentarza żołnierzy 2. Korpusu. Egregio Sig. […] More