11 novembre, Giorno dell’Indipendenza Nazionale

L’11 novembre in Polonia si celebra il Giorno dell’Indipendenza Nazionale della Polonia (in polacco: Narodowe Święto Niepodległości). Questo giorno viene considerato festa nazionale, è libero dal lavoro ed è celebrato per commemorare l’anniversario della nascita della Seconda Repubblica della Polonia (1918) e, quindi, della rinascita dello stato polacco dopo 123 anni di spartizioni.

Alcuni musei saranno chiusi (in particolar modo a Cracovia, compreso il Castello di Wawel), ma molti resteranno aperti al pubblico, magari con qualche programma speciale. Per esempio nel Museo dell’Esercito Polacco a Varsavia, parte del Museo Nazionale (indirizzo Al. Jerozolimskie 3) dalle 9-18:00 verrà realizzato un programma speciale a tema e l’ingresso sarà gratuito. Le residenze reali a Varsavia saranno aperte, e l’ingresso è gratuito per tutto il mese di novembre. Ve ne parliamo QUI. Nelle grandi città sono previsti anche diversi cortei, perciò potrebbero esserci modifiche e difficoltà temporanee per il passaggio delle macchine e dei mezzi pubblici, in particolare nelle zone centrali.

È importante sapere che i mezzi pubblici effettueranno le corse come in un giorno festivo, valgono dunque gli orari domenicali. Tanti negozi resteranno chiusi, ma, in particolare nelle grandi città, saranno sicuramente aperti molti negozi delle catene alimentari come Żabka, Freshmarket, Małpka Express, alcuni piccoli alimentari (dove è il proprietario a decidere se aprire o meno), ma resteranno chiusi Tesco, Carrefour, Auchan, Kaufland, Biedronka, Lidl e simili.

A Poznań, oltre al Giorno dell’Indipendenza, si festeggia il Giorno di San Martino durante il quale vengono organizzati… CONTINUA A LEGGERE SU Polonia Travel, il Sito dell’Ente Nazionale Polacco per il Turismo.


Visita la Polonia: Wieliczka